Nella produzione delle nostre imbarcazioni implementiamo dei processi che non causano inquinamento e conservano energia e risorse naturali, rendendole solide e sicure per i dipendenti, le comunità e i consumatori sul versante economico. 

Ci sforziamo di scegliere i materiali adatto non solo per la costruzione delle barche della Highfield resistenti e durevoli, ma anche per renderle un prodotto rispettose dell’ambiente.

PESO LEGGERO

Gli scafi in alluminio della Highfield conferiscono forza e leggerezza alle imbarcazioni. Di conseguenza le barche richiedono meno potenza per spingerle. Dunque, basta un motore fuoribordo piĂą piccolo a paritĂ  di propulsione cosa che riduce il consumo di carburante, causando allo stesso tempo minori emissioni di CO2.

ALLUMINIO

Il riciclaggio dell’alluminio è il processo tramite il quale si può riutilizzare l’alluminio di scarto nei prodotti dopo la sua produzione iniziale. Questa procedura prevede semplicemente la rifusione del metallo, molto meno costosa e ad intensitĂ  energetica ridotta rispetto alla creazione di nuovo alluminio. Il riciclaggio dell’alluminio di scarto richiede solo il 5% dell’energia impiegata per la produzione di nuovo alluminio. La natura dell’alluminio rende il materiale uno tra i pochi materiali “infinitamente riciclabili” impiegati nella societĂ ; infatti, l’alluminio è riciclabile all’infinito senza perdita di qualitĂ .

VERNICIATURA A POLVERE

Si tratta di una vernice in polvere caricata elettricamente quando viene spruzzata su una superficie da rivestire e quindi cotta in un forno, ove le particelle di polvere si sciolgono per poi fondersi in un rivestimento liscio. Il risultato è una finitura uniforme, resistente, di alta qualitĂ , sicura per l’ambiente ed allettante sul versante estetico.

Vi sono diversi vantaggi offerti dalla verniciatura a polvere rispetto ai rivestimenti liquidi tradizionali:

– Assenza di composti organici volatili

– Assenza di solventi, ovvero riduzione del rischio di incendio e di applicazione e smaltimento dei rifiuti

– La polvere può essere facilmente sottoposta a riciclaggio visto che i sistemi di estrazione raccolgono la polvere in eccesso

– La ricerca sulle materie prime ha prodotto polveri polmerizzabili a temperature più basse. Questo permette di ridurre il consumo di energia

– Le vernici in polvere termoindurenti spesso possiedono un livello di resistenza superiore sul versante chimico/fisico, riducendo i costi e il consumo di carburante coinvolti nel trasporto e nello stoccaggio.